Collection Management
Fase Litigation stragiudiziale

RECUPERO CREDITO STRAGIUDZIALE

L’attività di recupero credito legale nella fase stragiudiziale si articola in:

  • Acquisizione pratica
  • Controllo della documentazione e istruzione della pratica
  • Ipotesi di Fattibilità
  • Comunicazione formale con il debitore entro le 24/48 dall’acquisizione della pratica
  • Programmazione insieme al debitore e alla Società mandante di un eventuale piano di rientro, stralcio.


Collection-Management
Fase Litigation giudiziale

La D.C.A. Consulting S.r.l. si impegna a mezzo di studi legali propri fiduciari a svolgere l’attività di recupero dei crediti su tutto il territorio nazionale, tanto nella fase monitoria che giudiziale in genere.

Vengono seguite con la massima cura, sia le ricerche anagrafiche relative alla residenza del debitore, sia le fasi relative all’emissione del decreto ingiuntivo, della notifica dello stesso e dell’atto di precetto. Particolare rilievo riveste la fase esecutiva, in quanto in virtù della recente normativa si chiede l’accesso all’anagrafe tributaria del debitore (verificando se il debitore è in possesso di una busta paga ove pignorare il quinto dello stipendio o di altri beni mobili o immobili da pignorare). Tale adempimento, fornirà maggiori garanzie in merito al successo delle operazioni di recupero del credito.

Definizione e relazione conclusiva dell’eventuale recupero delle pratiche di riferimento, ed eventuale nuova strategia concordata con il cliente.

Contatti

In Evidenza

  • GEST PRO
  • DCA CONSULTING
  • Master in Insurance Fraud and Operational Risk  Luiss Business School, Roma
  • ATLANTIDE DESIGN - Grafica e Sviluppo Web